Tefaf 2016

Tra le opere presenti a TEFAF, la più importante mostra di oggetti d’arte che si tiene ogni anno a Maastricht, è stato esposto un piccolo dipinto di Rembrandt scoperto di recente.

Il dipinto passava qualche mese fa in una piccola casa d’aste americana come quadro anonimo, e da una prezzo irrisorio è stato aggiudicato ad oltre 800.000 dollari.

Il quadro è stato presentato alla mostra dalla galleria parigina Talabardon e Gautier, che ha evidenziato come dopo l’accurato restauro sia emersa la sigla del suo autore.

L’opera appartiene ad una serie di 5 dipinti eseguiti da Rembrandt nel suo periodo giovanile trattando il tema dei cinque sensi. Tre i dipinti fino ad oggi conosciuti prima della recente riscoperta dell’ “Olfatto”.

Resta sconosciuta invece l’ubicazione del “Gusto”.

Un altro capolavoro era presente nello stand della galleria italiana Altomani&Sons.

Si tratta del modello in terracotta eseguito dallo scultore barocco Pietro Bracci, modello preparatorio per la fontana di Trevi.

Comments are closed.